Play Banking
Box-doccia Mylo: un trionfo di adattabilità

Box-doccia Mylo: un trionfo di adattabilità…

La versatilità di Mylo, nuova collezione Bianchi & Fontana, passa anche dalla ricca proposta di ante e aperture. In questo modo riesce ad adattarsi a tutti i tipi di ambiente, da quello domestico a quello dell’hotellerie, ma anche a diverse necessità in termini di installazione.

Il box-doccia Mylo, nato dall’esperienza di Bianchi & Fontana, è particolarmente flessibile nel trovare la perfetta collocazione rispondendo alle diverse esigenze di spazio, non solo grazie a un’adattabilità telescopica di circa 10 cm ma anche grazie alle varietà di tipi di apertura che la nuova collezione può montare. Scopriamoli nel dettaglio.

Diversi sistemi di apertura per un solo box-doccia

La principale fra le aperture di Mylo è senza dubbio l’anta scorrevole, di cui la collezione presenta quattro varietà, ideali soprattutto per l’ottimizzazione degli spazi ristretti. L’anta scorrevole può essere singola o doppia, per agevolare ulteriormente l’entrata in doccia, rendendo questa collezione adatta anche a grandi spazi e ad allestimenti eleganti. Questo modello di anta può essere installato in diverse configurazioni: a nicchia, con chiusura box su tre lati, o ad angolo. Quest’ultima opzione è particolarmente adatta per tutte quelle situazioni in cui lo spazio a disposizione non consente un box con apertura frontale o laterale per piccole o grandi limitazioni architettoniche come muretti, termo-arredi, sanitari ecc.

Mylo è poi disponibile nella versione con anta battente. Quest’ultima può montare una cerniera laterale direttamente a muro o agganciata al profilo verticale, permettendo l’apertura dell’intera anta, oppure può essere a bilico o pivotante, per limitare l’ingombro esterno in fase di apertura con uno spazio di ingresso ed uscita leggermente ridotto. Mylo presenta poi anche un’altra soluzione, il sopravasca, installabile appunto sopra la vasca per chiuderne una sezione in modo da evitare spruzzi d’acqua sul pavimento e trasformare una parte di vasca in un simil box-doccia.

Mylo: inossidabile anche nel design

Mylo nasce dall’impegno di Bianchi & Fontana nell’utilizzare materiali resistenti e di alta qualità nei propri box-doccia, tanto nelle vecchie collezioni quanto in quelle nuove. Per questo tutte le componenti di Mylo, dalle cerniere ai profili, sono realizzati in acciaio inox AISI 304 e possono essere facilmente abbinate a qualsiasi stile di arredobagno grazie alla possibilità di realizzare accurati trattamenti di finitura galvanica. Il vetro temprato spessore 8 mm completa il box-doccia, assicurando la massima resistenza e durata di box che possono superare i 30 anni di età, proprio come il suo antenato Oasi di cui esistono in funzione diversi “esemplari” installati diversi decenni fa.

Per qualsiasi informazione e per tutte le combinazioni possibili si può contattare il rivenditore Bianchi & Fontana più vicino, oppure l’ufficio tecnico dell’azienda che da oltre 50 anni fornisce supporto a rivenditori e clienti.

Write A Comment