Play Banking
MyBox benessere su misura

MyBox benessere su misura…

Oltre al catalogo con le storiche collezioni di box-doccia in vetro e acciaio, BianchiFontana propone anche un servizio ad alta personalizzazione. Si tratta di MyBox, pensato per la realizzazione di progetti su misura per il cliente

A differenza dei modelli già noti e delle collezioni che BianchiFontana propone alla propria clientela, MyBox non è un vero e proprio prodotto ma piuttosto un concetto, un modo di pensare il box-doccia, per andare maggiormente incontro alle esigenze del cliente con la massima flessibilità ma senza rinunciare alla qualità dei materiali e delle soluzioni che BianchiFontana propone al mercato.

Il trionfo del box-doccia tailor-made

My Box è un progetto che nasce circa una decina d’anni fa dall’expertise BianchiFontana e si rivolge soprattutto ad architetti e designer d’interni, offrendo loro la possibilità di creare per i propri clienti docce uniche e personalizzate.
L’obiettivo è quello di soddisfare il più possibile le richieste di una clientela ricercata e di fascia alta che molto spesso opta per stili, abbinamenti cromatici e materiali inconsueti o particolarmente sfidanti.
Proprio per questo è fondamentale l’incontro di competenze specifiche tra chi i box-doccia li disegna e li produce come BianchiFontana, e chi invece si occupa di integrarli in progetti di design di interni sempre originali e “sartoriali”.
A monte di tutto questo però c’è l’esigenza del cliente che va ascoltata, compresa, guidata e tradotta in soluzioni realizzabili, con grande cura del dettaglio e senza lasciare nulla al caso.

Pronti alla sfida

L’approccio tailor-made di MyBox consente di scegliere tra un’ampia gamma di diverse tipologie di apertura, di vetri, di finiture, di maniglie e di profili, senza vincolare il cliente alla scelta di un modello specifico o di una collezione ma anzi, dando vita a crossover molto particolari e originali, senza che questi siano soggetti a limiti di altezza, larghezza, profondità ecc.
Con questa tipologia di soluzioni è particolarmente consigliata la formula “chiavi in mano” con la realizzazione da parte del produttore di box-doccia o da un suo rivenditore autorizzato anche rilievi e installazione.
Unico limite in questo caso è quello geografico e si tratta di verificare la presenza dei Centri di Assistenza Tecnica (CAT) nella zona di installazione, collegati alla rete di vendita BianchiFontana.
La flessibilità e la versatilità di MyBox sono state ampiamente sfruttate fino ad ora nel comparto dell’hotellerie in cui l’azienda bolognese opera da anni. Tra le realizzazioni più particolari ricordiamo quelle studiate per hotel di lusso come il Gritti Palace o il Gran Hotel Palazzo dei Dogi di Venezia, una città che per stili, materiali, configurazione degli spazi e vicinanza all’acqua, rappresenta un contesto piuttosto sfidante.

Write A Comment